News

Afghanistan. Ragazza uccisa a colpi di arma da fuoco a Kabul. Tornava da una festa di matrimonio

– Advertisement –

AgenPress – Zainab, una giovane ragazza è stata uccisa a colpi di arma da fuoco a un posto di blocco mentre stava tornando a casa da una festa di matrimonio insieme ad altri parenti, ha affermato la sua famiglia.

La famiglia di Zainab ha detto che la loro auto è stata fermata a un posto di blocco dalle forze dell’Emirato islamico. Le forze dell’Emirato islamico hanno aperto il fuoco su Zainab e l’hanno uccisa, ha affermato la famiglia.  

– Advertisement –

La famiglia ha chiesto all’Emirato islamico di ritenere responsabili gli autori.  

 “Il proiettile ha attraversato l’auto e ha colpito il cuore di mia sorella. Mia sorella è morta tra le mie braccia”, ha detto la sorella di Zainab.  

Zainab lavorava in una banca. Avrebbe dovuto sposarsi nel prossimo futuro.  

– Advertisement –

Il padre di Zainab ha detto che era l’unica capofamiglia della famiglia. “Chiedo che l’assassino di mia figlia venga giustiziato”.

L’emirato islamico ha affermato che sono in corso sforzi per dare la caccia agli autori.  

“Abbiamo posto domande sull’incidente. Presto condivideremo le informazioni con i media”, ha affermato il generale Mobin, portavoce del dipartimento di sicurezza di Kabul.

– Advertisement –

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *