News

Alessia Piperno, i due italiani che l’hanno conosciuta in Iran: “È una viaggiatrice esperta, siamo sconvolti” – Video

| 3 Ottobre 2022

“Alessia è una viaggiatrice di lunga data. Era stata in Pakistan, da due mesi era in Iran e progettava di tornare in Pakistan“. Questa la testimonianza di Paolo Trapani e della compagna Angela, due travel blogger italiani che curano il sito ‘Beyond The Trip – Viaggio a tempo indeterminato’ e che sostengono di aver conosciuto “per caso” in Iran Alessia Piperno, la ragazza romana arrestata nella Repubblica islamica. “Siamo sconvolti, è una nostra amica”, dicono i due in un video pubblicato su YouTube in cui spiegano di essersi allarmati dopo aver letto la notizia dell’arresto di diversi stranieri in Iran, tra cui italiani, nell’ambito delle manifestazioni antigovernative.

L’Iran al momento è un paese in subbuglio totale“, affermano, sottolineando che un altro campanello d’allarme è stato il fatto che Piperno non si collegava più sul loro gruppo Whatsapp. “Pensavamo fosse dovuto al fatto che in Iran internet è molto precario”, proseguono, precisando di essere in “costante contatto con la famiglia” e di aver saputo “ieri notte” che Piperno “è in prigione da qualche giorno”, per la precisione dal “giorno del suo compleanno” il 28 settembre. Ora Paolo Trapani e la compagna dicono di essere “al sicuro. Siamo riusciti a lasciare il Paese appena c’è stato il primo blackout di internet, mentre Alessia – che si trova in zona Teheran – aveva deciso di aspettare prima di uscire”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:

portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.

Grazie Peter Gomez

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *