Blog

Beauty tips: come preparare la pelle all’estate

In vista dell’estate abbiamo raccolto alcuni semplici consigli per esporsi al sole in modo corretto

La pelle è un organo del corpo molto complesso nonché un grande indicatore della salute generale del fisico e dell’organismo. Alcuni comportamenti scorretti possono provocare un indebolimento generale e una serie di inestetismi di cui è importante prendersi cura, soprattutto a ridosso dell’estate. Esfoliare la pellecurarlamantenerla idratata e nutrirla sono le azioni fondamentali da mettere in pratica attraverso una serie di piccoli accorgimenti che le daranno un aspetto migliore e certamente la manterranno sana.

Inoltre, dopo la stagione invernale la pelle può risultare secca e spenta e, in più, il cambio di stagione mette a dura prova la sensibilità della cute. Ad esempio è probabile che l’aver indossato indumenti fatti con stoffe sintetiche abbia disidratato la pelle, o che dei pantaloni molto stretti abbiano lasciato della ritenzione idrica all’altezza delle gambe e dei glutei, o i frequenti sbalzi di temperatura che provocano delle conseguenze non sempre facile da gestire.  La primavera è il momento giusto per rigenerarsi e preparare la pelle all’esposizione al sole con alcuni piccoli accorgimenti.

Foto: Unsplash

Estate 2022: alcuni trucchi per preparare la pelle all’abbronzatura

Innanzitutto, per mantenere la pelle sana è necessario idratare il corpo sia dentro che fuori. Bere due litri d’acqua al giorno è fondamentale per avere una cute più morbida e luminosa. L’idratazione avviene anche tramite una dieta ricca di frutta e verdura, alla quale è possibile affiancare degli infusi disintossicanti o il te verde. Inoltre, un altro modo per idratare la pelle è usare la crema per il viso in modo da nutrire la pelle dopo la doccia. Per eliminare le cellule morte e ottenere una pelle liscia è bene fare lo scrub e maschere per il viso che permettono la rigenerazione delle cellule ed eliminano le impurità. Per una cura ancora più profonda si possono scegliere i fanghi, perfetto per contrastare gli inestetismi aiutando a mantenere la pelle tonica.

Leggi anche: Eye-liner, la color mania sarà il trend dell’estate

Un trucco per salvaguardare la salute della pelle è usare l’olio d’oliva dopo la doccia, mentre dopo lo scrub è necessario il gel d’aloe vera, o delle creme a base di argan. Inoltre, quando arrivano le belle giornate non bisogna sottovalutare il sole, anche se non è caldo come quello estivo: è sempre bene mettere la crema solare per evitare i danni di una prima esposizione ai raggi UV. Il modo migliore per restituire la salute alla pelle poco ossigenata durante la stagione fredda è il fitness all’aria aperta, che permette al corpo di respirare e abituarsi ai raggi solari. Esporsi al sole giorno per giorno, anche per un breve tempo e con un’adeguata protezione vi aiuterà a ottenere un’abbronzatura perfetta e duratura. Infine, esistono alcuni alimenti che sono alleati della salute della pelle e aiutano a prevenire il rischio di eritemi e scottature, in particolare la frutta e la verdura, ricche di vitamine e minerali. Con questi cibi potrete liberare la vostra fantasia e creare le migliori ricette per preparare la pelle all’estate.

Foto: Unsplash

Leave a Reply

Your email address will not be published.