Blog

C’era una volta… Il libro: Cesena Fiera arriva alla X edizione

A Cesena Fiera l’atteso ritorno della mostra mercato per bibliofili e collezionisti

Finalmente un’ottantina gli espositori provenienti da tutta Italia si riuniranno Sabato 19 e Domenica 20 Febbraio 2022 per la decima edizione di un evento che ritorna dopo due lunghi anni di stop forzato a causa del Covid. Un evento che è stato capace nelle edizioni passate di imporsi come il più importante e il più seguito dell’Emilia Romagna. Organizzato da Cesena Fiera, la kermesse viene ospitata nell’ambito di “C’era una volta…“, principale vetrina di settore della Romagna, forte dei suoi 300 espositori nella mostra mercato dedicata agli appassionati di antichità.

Foto: Ufficio stampa

Cesena fiera del libro: la Fiera più amata dai collezionisti sta tornando

Una Fiera dedicata agli introvabili. Ai dimenticati. E dunque, alle possibili scoperte. A tutti quegli oggetti che fanno brillare gli occhi degli appasionati e dei collezionisti. Il rogo di Fahrenheit 451 di Ray Bradbury non c’entra nulla, sono le stampe, le cartografie, i libri antichi, quelli rari e ingialliti i protagonisti del rinnovato appuntamento con “C’era una volta… il Libro“. Non è un caso che la fiera del libro antico nasca nella città malatestiana, cittadina natale del celebre scrittore e critico letterario Renato Serra. Sempre a Cesena è nata 560 anni fa una delle prime biblioteche civiche al mondo per grazia di Malatesta Novello, oggi inserita dall’Unesco nel registro Memory of the World. E qui è stato realizzato il manoscritto più grande al mondo – Eroico manoscritto – , opera collettiva entrata ufficialmente nei Guinness dei primati.

Leggi anche: Alla scoperta dei luoghi di lusso firmati Antolini

Inevitabile in questo humus vocato alla “carta” un evento rivolto alle rarità bibliografiche, alle stampe d’epoca, al libro d’occasione. Circa 80 gli espositori da tutta la Penisola tra librerie e operatori della stampa d’epoca che mettono in mostra rarità cartacee dal ‘400 al ‘900. Sui banchi degli 80 espositori un ricco bottino in carta e inchiostro. Libri antichi di pregio dal XV sec. in poi, ma anche tantissime – decisamente più abbordabili – curiosità bibliografiche del più recente ‘900, come fuori catalogo. Le ricercate prime edizioni e i volumi autografi accompagnano l’offerta bibliografica cosiddetta d’occasione, per un bottino in carta e inchiostro vastissimo e adatto ad ogni tasca.

Foto: Ufficio stampa

Presenti anche commercianti specializzati nella stampa antica, grazie ai quali sarà possibile acquistare stampe decorative di ogni epoca e soggetto (botanica, zoologia, caccia, anatomia, scienza, araldica, architettura, moda, enogastronomia ecc.). Sarà possibile anche scovare vedute e mappe geografiche italiane, europee e del mondo, tutte rigorosamente originali. E ancora, per i maniaci del collezionismo, un’infinita varietà di poster cinematografici e pubblicitari, fotografie, autografi, cartoline, santini sacri e documenti storici di vario tipo, tra i quali destreggiarsi per scovare piccoli grandi affari.

Foto: Ufficio stampa

Leave a Reply

Your email address will not be published.