News

Cifarelli (Pd) si chiede quale sarà il futuro dell’Ospedale di Stigliano e attacca: «Più proposte e meno propaganda».

“Quale futuro per l’Ospedale Distrettuale di Stigliano (MT)? Perché il continuo e inarrestabile depauperamento dei servizi? E soprattutto, in assenza di un nuovo Piano Sanitario Regionale perché le decisioni assunte o da assumere non vengono discusse con le Comunità locali, i Sindaci e le Associazioni?”

Così il Capogruppo regionale del Partito Democratico Roberto Cifarelli (foto).

“Questi sono i quesiti posti al Presidente della Giunta e all’Assessore alla Sanità con una interrogazione che, oltre a ciò, sottolinea la totale incongruenza delle azioni della Governo regionale con le iniziative poste in essere dalla Strategia Nazionale per le Aree Interne che al contrario tutelano e valorizzano i presìdi ospedalieri delle aree montane”. Aggiunge l’esponente Democratico. “E come se non bastasse, le decisioni assunte e da assumere vengono adottate senza un minimo di confronto con le Comunità locali ed i loro esponenti Istituzionali e sociali.

“Pertanto, al di là delle evanescenti e contradditorie dichiarazioni a mezzo stampa o social di esponenti della maggioranza – conclude Cifarelli – chiediamo che i Cittadini, i Sindaci, gli Amministratori locali ed il mondo delle associazioni vengano coinvolti su quanto la Giunta regionale ha in serbo per l’Ospedale di Stigliano, in modo da chiarire quale mission sia stata assegnata a questo fondamentale presidio di cura e salute della montagna Materana.

Più proposte e meno propaganda”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *