Blog

Il fresco sospiro di sollievo firmato Parfums De Marly

Greenley è la nuova fragranza della maison francese tra magia e natura

Il mondo della profumeria di nicchia si arricchisce di una nuova punta di diamante. Il suo nome è Greenley: una fragranza che non vuole essere soltanto il classico profumo estivo ma si eleva ad un concetto molto più astratto e per questo esclusivo. Un vero e proprio splash olfattivo: è proprio questa la sensazione di freschezza che domina l’emozione del primo istante.

Il nuovo lancio segna uno spartiacque evidente e travolgente, infatti apre le porte alla modernità con un profumo in tutto e per tutto genderless: apparentemente riservato all’uomo ma che non vuole mettere nessun limite all’identità. Parfums De Marly vuole mandare un chiaro messaggio ricordando che l’energia e la vitalità non hanno né genere né età. Giardini all’itlaiana che strasmettono magia e vitalità

Profumi di nicchia: la fantasia di un istante evocata dalle note fresche

La maison francese ci ha abituati a teletrasportarci nel gioco labirintico di corridoi e stanze del Chateaux De Marly, ma questa volta – proprio in vista dell’afa estiva – ci regala la chiave per evadere davvero. Una passeggiata nel bosco della nostra fantasia – che tanto ci fa sentire Alice nei Paese delle Meraviglie – per riportare l’anima in armonia con la natura. La sensazione viene evocata grazie alla sofisticata freschezza, la quale prende una declinazione particolare e ricercata. Greenley rovescia tutti gli stilemi classici della profumeria con una piramide olfattive inversa il cui fil rouge diventa la nota legnosa del legno di Cachemire interpetato in diverse sfaccettature; con note di Bergamotto e mandarino in apertura che nel cuore incontrano la mela verde. Il tutto racchiuso in una nota d’ambra finale che fa come da sigillo sensuale.

Leggi anche: La nuova fragranza di Amouage è una lode all’unicità

Ridà luce alla nostra mente. Packaging che non è esoso questa volta, mai di vetro trasparente, flacone vetro trsparente messaggio di libertà venisse già raccontato dal flacone. note legnose ravvivate con il tocco italiano. si arriva ad un punto nuovo con tocco di nuove note da parte del brand. Un richiamo continuo ai cavalli, con questa frgaranza questa cosa viene taciuta. allontanarsi dalla vecchia filosofia per entrare in un nuovo mondo.  Istinto regressivo istintio selvaggio

Foto: Ufficio stampa

Leggi anche: Mal Aimé: la fragranza che sigilla un ricordo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *