News

In Gran Bretagna nessuna restrizione: vita normale e casi in calo. Perché…

Quante balle ci hanno raccontato sulla Gran Bretagna. Tante, troppe. Le notizie sulle stragi di sudditi di sua Maestà a causa del Covid, rifilateci dai media, sono false. Come purtroppo lo sono la maggior parte di quelle che ci somministrano. E’ necessario fare delle ricerche per cercare di capire come stiano le cose. Pensare di starsene seduti comodamente ed essere informati è diventato una sorta di ossimoro.

Tornando alla Gran Bretagna possiamo notare che senza che sia stata reintrodotta alcuna misura di contenimento, a Londra c’è stata l’inversione di tendenza: i casi diminuiscono invece di aumentare. Si tratta di un caso unico, spiegano gli scienziati al Financial Times. La diminuzione, infatti, è dovuta «quasi interamente al muro di immunità, piuttosto che a cambiamenti del comportamento o a restrizioni».

I risultati sono notevoli. In Gran Bretagna questa settimana c’è stato un calo dei casi del 7% rispetto alla settimana precedente e una diminuzione dei decessi di quasi il 9%. Calo che si registra in tutte le fasce di età, ma in particolar modo fra i più giovani. Su un milione di britannici, circa 500 risultano ogni giorno positivi al Covid: un dato che è quasi il doppio in Austria, ed anche in Olanda è molto più alto.

Boris Johnson invita comunque a restare in guardia: «Sto vedendo nuvole di tempesta che si addensano su parti del Continente europeo — ha detto il primo ministro —. Quello che sto dicendo oggi è che l’urgenza di fare la terza dose è più evidente che mai. Se non la facciamo abbastanza in fretta, possiamo vedere i rischi potenziali in quello che sta accadendo in altre parti d’Europa».

Tirando le somme: a Londra, da luglio, sono state abolite tutte le limitazioni alle libertà personali e la popolazione è tornata a vivere nella normalità. I casi diminuiscono.

Leggi anchehttps://www.adhocnews.it/tampone-anale-la-commissione-europea-spinge-forte-perche-si-utilizzi/

www.facebook.com/adhocnewsitalia

SEGUICI SU GOOGLE NEWS: NEWS.GOOGLE.IT

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *