Blog

La vecchia Europa incontra il lusso nel centro di Budapest

Anantara New York Palace, dove il fascino del vecchio mondo incontra la contemporaneità

Anantara New York Palace arriva a Budapest, nel cuore della vecchia Europa. Una delle capitali più straordinarie e affascinanti d’Europa, con il suo bel Danubio blu e le facciate ottocentesche degli eleganti palazzi è un’ode architettonica alla Belle Époque, che unisce il fascino del vecchio mondo al lusso contemporaneo. L’Hotel sceglie una sede che racchiude in sé tutto questo, situata nel cuore della città, è un edificio storico costruito nel 1894 lungo lo splendido viale Erzsébet Krt sul lato Pest del Danubio, è stato fin da allora luogo di ritrovo per gli intellettuali. Progettato dal famoso architetto ungherese Alajos Hauszmann, il palazzo presenta influenze rinascimentali italiane, barocche, gotiche e dell’Art Nouveau.

Distante soli 20 minuti di auto dall’aeroporto internazionale di Budapest, Anantara New York Palace dispone di 185 camere e suite, arricchite da opere d’arte e oggetti d’antiquariato. Le due Suite Presidenziali sono arredate con artigianali lampadari in vetro di Murano, mobili progettati su misura, eleganti bagni in marmo ed elementi tradizionali del design italiano. Presenterà presto la gamma completa degli elementi distintivi del brand nella prima metà del 2022. La ristrutturazione, che sarà graduale e avverrà nel primo trimestre, presenterà una nuova hall con un elegante design, camere lussuose e l’aggiunta del White Salon, un ristorante glamour aperto tutto il giorno con proposte di piatti tipici della cucina ungherese.

Foto: Ufficio Stampa FCOMM

Hotel lusso Budapest: l’eleganza nella capitale ungherese

Nel frattempo le proposte gastronomiche sono ampie: Il New York Café, guidato dallo Chef Andras Wolf, è il cuore pulsante dell’albergo e propone una cucina sofisticata, servita in una sala con soffitti affrescati, lampadari veneziani e balaustre dorate, e un sottofondo di musica classica; Il Poet Bar, un ambiente intimo per il dopocena; la Deepwater Breakfast Room che serve colazioni in stile Anantara. Illuminato da un grande soffitto vetrato, l’Atrium è la location che offre inediti cocktail e spuntini leggeri. Quando aprirà, nella primavera del 2022, la nuova Anantara Spa rappresenterà il luogo ideale per una fuga dalla città per rilassarsi in quattro sale per trattamenti e strutture per il relax tra cui una sauna, un bagno turco e una piscina riscaldata di 15 metri. La filosofia rigenerativa tailandese di Anantara sarà alla base dei trattamenti, arricchiti da elementi ispirati alla tradizione termale di Budapest.

Leggi anche: Al via il restyling del Beluga del Romeo Hotel di Napoli

I guru di Anantara accompagneranno gli ospiti alla scoperta della città e della campagna circostante alla ricerca dei luoghi più instagrammabili di Budapest, crociere romantiche sul fiume Danubio e folcloristiche esperienze focalizzate sulla cultura ungherese: scopriranno l’antica arte Matyó, incontrando artigiani locali e visitando Agárdi per produrre il loro personale Palinka, un tradizionale brandy ungherese. Da matrimoni, a proposte, anniversari e occasioni speciali, l’hotel è la destinazione ideale per viaggi d’affari e di piacere alla scoperta della città. Dispone di ampi spazi per riunioni ed eventi che soddisfano ogni tipo di esigenza sociale e aziendale: un’elegante sala da ballo, piccole e raffinate sale decorate con dettagli barocchi e eleganti saloni. Anantara è un brand di ospitalità di lusso per viaggiatori moderni, che punta a creare connessioni con luoghi, persone e storie attraverso esperienze personali un’autentica ospitalità nelle destinazioni più emozionanti del mondo. Il portfolio di hotel e resort di lusso accuratamente progettati offre una finestra attraverso la quale viaggiare alla scoperta di nuovi territori dalle città cosmopolite alle sabbie del deserto fino alle isole più lussureggianti.

Foto: Ufficio Stampa FCOMM

Leave a Reply

Your email address will not be published.