News

Quirinale. Renzi, Berlusconi “ha fatto un passo indietro”. Pronti a votare candidato centrodestra, ma non il Cav.

– Advertisement –

AgenPress – “Primo scenario” per il Colle, una “personalità del centrodestra che se sarà costruita dovrà esserlo nella settimana prossima. Ciò che è accaduto oggi nella riunione del centrodestra con una indicazione di Berlusconi è a metà, perché hanno detto che deve verificare se ha i numeri. E’ una indicazione a metà, è un passo indietro per loro nella strada della candidatura di Berlusconi. Oggi Berlusconi ha fatto un passo indietro, non un passi in avanti”.

Lo ha detto Matteo Renzi all’assemblea dei grandi elettori di Italia Viva, spiegando che “un candidato di centrodestra può ottenere un consenso di parte del M5s e del Pd, che non lo ha escluso. E se risponde all’interesse degli italiani anche da parte nostra. Se c’è da votare un candidato che fa gli interessi dell’Italia e degli Italiani, credibile, siamo pronti a farlo. Bisogna vedere chi è e qual è il suo profilo”.

– Advertisement –

Il centrodestra “deve portare un nome diverso da quello di Silvio Berlusconi. Saranno in grado di farlo?”.

– Advertisement –

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *