News

Spidertram attaccati al tram e via! Ecco a voi il nuovo eroe di Firenze

Tram tram quotidiano, Firenze e la viabilità, un tema complesso. Difficile trovare soluzioni ad una annosa questione che divide la città, signori miei. Difficile, ma non impossibile. C’è un uomo che, in un normale venerdì novembrino, ci ha dimostrato di poter ridurre in poltiglia ogni ostacolo.

Attaccati al tram, si dice a Firenze, e lui che l’esegesi non tollera, ha mandato affanculo le interpretazioni – e ha scelto l’ortodossia. E sia ortodossia sulla tramvia. E al tram della tramvia, lui l’ardito d’autunno, si attacca come Spiderman, ma lo asfalta per ingegno. L’Uomo Ragno è pronto per la soffitta, finito, vetusto. E’ arrivato Spidertram, il supereroe tranviario.

Spidertram è verde – come le Tartarughe Ninja, da cui ha mutuato le antiche tecniche – è composto da un groppone piegato, zampette ritratte e manine bostik. E anche il Covid muto. Un supereroe sui trasporti viaggia senza mascherina, senza biglietto e in totale sicurezza. (più o meno).

I russi hanno vinto la Seconda Guerra mondiale anche grazie ai carrarmati T34, Spidertram ha vinto la Terza guerra viaria grazie al T1 Alamanni-Stazione.

A questo eroe della Resistenza (provateci voi a stare aggrappati ad un tram, e poi mi dite se non è un prova di resistenza quella) dalle mani rosse per il freddo – ed il principio di cancrena -, il Fiorino d’Oro al valor civile non può essere negato. Dario Nardella, rendi giustizia a colui che ha fatto il primo via alla tramvia della storia.

Viva Spidertram! Viva Fiorenza!

Leggi anchehttps://www.adhocnews.it/tampone-anale-la-commissione-europea-spinge-forte-perche-si-utilizzi/

www.facebook.com/adhocnewsitalia

SEGUICI SU GOOGLE NEWS: NEWS.GOOGLE.IT

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *