News

Ucraina, il Papa si commuove mentre invoca la pace: “Continuiamo a sperare che sull’odio vinca l’amore” – Video

Papa Francesco si è visibilmente commosso durante la cerimonia dell’Immacolata a Piazza di Spagna mentre chiedeva la pace per l’Ucraina. Con la voce rotta dall’emozione ha dovuto per alcuni istanti interrompere la sua preghiera. La folla dei fedeli, in quel momento, ha calorosamente applaudito il Pontefice.

“Vergine Immacolata, avrei voluto oggi portarti il ringraziamento del popolo ucraino per la pace che da tempo chiediamo al Signore. Invece devo ancora presentarti la supplica dei bambini, degli anziani, dei padri e delle madri, dei giovani di quella terra martoriata che soffre tanto – ha detto il Pontefice nella preghiera – Guardando a te, che sei senza peccato, possiamo continuare a credere e sperare che sull’odio vinca l’amore, sulla menzogna vinca la verità, sull’offesa vinca il perdono, sulla guerra vinca la pace. Così sia!”

Prima di ripartire per il Vaticano, salutando alcuni giornalisti, il Papa ha spiegato anche i motivi della sua commozione: “Sì, è un grande dolore. Grande… Una sconfitta per l’umanità. Preghiamo eh?”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO

DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.

Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Un volo da Milano alla Sicilia costa più di uno per New York: dalla Regione denuncia all’Antitrust. Schifani: “Il governo intervenga”

next

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *