Articoli

Una dimora in Canada ispirata allo stile di Frank Lloyd Wright

Per questa casa di lusso in Canada, gli architetti dello studio Falken Reynolds hanno voluto fare ispirarsi alle case di montagna e alle baite in riva al lago della regione, reinterpretandole in chiave moderna per collegare visivamente la casa al suo ambiente naturale. L’eccezionale vista sul paesaggio circostante è stata la fonte di ispirazione per Falken Reynolds, che ha optato per materiali come la pietra, il legno e la pelle.

Il concept creativo di Falken Reynolds è stato quello di progettare dall’interno verso l’esterno, ispirandosi al senso della prospettiva di Frank Lloyd Wright. Un’altra influenza evidente è la presenza di dettagli di colore nero che danno l’illusione che il soffitto in legno sia fluttuante, seguendo lo stesso principio utilizzato da Mies van der Rohe nel Padiglione di Barcellona, aggiungendo allo stesso tempo forza e leggerezza.

La cucina è stata posizionata strategicamente tra le aree di intrattenimento interne ed esterne per poter essere facilmente accessibile. Anche gli architetti e i creativi di Falken Reynolds hanno scelto di favorire la fluidità fra gli spazi. Arredata in una palette di colori tenui e naturali per dare calore e freschezza, la casa è decorata con mobili e lampade di Muuto, Scott Landon Antiques, Bensen, Zanotta, Roll and Hill, Gubi, Cappellini, Knoll e Flexform, tra gli altri.

Articolo pubblicato su AD Spagna, adattato da Paola Corazza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.