News

Vescovi su Green Pass: “Opporsi è contrario al Vangelo”. Ormai è delirio

I Vescovi durante il Consiglio Episcopale permanente della Cei hanno reso noto il loro messaggio redatto per la 44a Giornata Nazionale per la vita. Oltre ai richiami ad opporsi all’aborto, i Vescovi hanno pensato bene di ficcare dentro anche un’anatema contro i no vax e no green pass.

Il testo diramato dalla Cei così recita:

“Non sono mancate manifestazioni di egoismo, indifferenza e irresponsabilità, caratterizzate spesso da una malintesa affermazione di libertà e da una distorta concezione dei diritti. Molto spesso si è trattato di persone comprensibilmente impaurite e confuse, anch’esse in fondo vittime della pandemia; in altri casi, però, tali comportamenti e discorsi hanno espresso una visione della persona umana e dei rapporti sociali assai lontana dal Vangelo e dallo spirito della Costituzione“.

Certo, che i pascoli del cielo debbano essere verdeggianti, siamo tutti d’accordo, e che magari ci si possa passeggiare bucolicamente con dei bambini a cui mostrare dei floridi boschetti dove unire… le anime. Però che per far tutto ciò ci voglia il Green Pass non mi pareva che nel Vangelo venisse specificato.

Secondo il cattolicesimo l’indulgenza, cioè il perdono dei peccati, se concessa, garantisce l’approdo in paradiso. Chissà se dopo l’anatema contro i no vax arriveranno anche le indulgenze che garantiscono l’accesso a ristoranti, treni e musei per i peccatori del Terzo Millennio – quei blasfemi non vaccinati che meritano di finire all’inferno.

Leggi anchehttps://www.adhocnews.it/tampone-anale-la-commissione-europea-spinge-forte-perche-si-utilizzi/

www.facebook.com/adhocnewsitalia

SEGUICI SU GOOGLE NEWS: NEWS.GOOGLE.IT

Leave a Reply

Your email address will not be published.